I numeri del Bollettino Salesiano dal 1877

NEWS

Le vostre notizie >> La festa dell’Associazione ’Mamma Margherita’ di Selargius

Il 16 febbraio, presso l'istituto salesiano di Selargius, si è svolta la festa dell'Associazione "Mamma Margherita", nata a Cagliari nel gennaio del 1991 su iniziativa di due sacerdoti salesiani e di quattro cooperatori con l'intenzione di creare una presenza significativa nel mondo dell'emarginazione e del disagio.
Alla base dell'iniziativa il desiderio di aiutare durante l'anno scolastico i ragazzi poveri ed emarginati che avevano fatto l'esperienza della colonia salesiana di Solanas. Il servizio di Semiconvitto, in collaborazione con i servizi sociali di Cagliari, è stato affiancato il 1 luglio 1993 dal servizio di Casa Famiglia.
La Casa Famiglia, come struttura residenziale di tipo familiare che accoglie minori che presentano pregiudizievoli situazioni di disagio o si trovano in particolari momenti di bisogno, e il Semiconvitto sono caratterizzati dallo stile del metodo preventivo di Don Bosco, i cui cardini sono Ragione, Religione e Amorevolezza. La comunità attualmente ospita nove minori in Casa Famiglia e dodici al Semiconvitto.
Il nome dell'Associazione è ispirato a Margherita Occhiena, madre di don Bosco e prima collaboratrice della sua missione educativa, che è stata la "madre" dei primi ragazzi accolti da don Bosco a Valdocco.
La festa del 16 febbraio intendeva sottolineare l'importanza della presenza salesiana nel mondo del disagio e dell'emarginazione ed essere un momento di festa per onorare don Bosco in vista del bicentenario della sua nascita, il 16 agosto 2015.
La giornata si è aperta alle 10:30 con la presentazione della giornata a cura di don Pietro Paolo Piras; alle 12:00 la Santa Messa; alle 13:00 un lauto "buffet" e per concludere momenti ricreativi per tutti i bambini e i ragazzi presenti.