I numeri del Bollettino Salesiano dal 1877

NEWS

Le vostre notizie >> L’on. Vittorio Buccelli e Madre Elisa Roncallo in visita a Carlo Frola

Un tuffo nel passato di oltre 100 anni, preceduto da una telefonata: “Sono Luigi Frola, figlio di Carlo, avrei delle lettere, scritte a mio padre al fronte, da Madre Elisa Roncallo...”
Il 19 ottobre 2019, il giorno delle celebrazioni della superiora nicese di adozione, perché vissuta a Nizza per tutta la sua vita, l'on. Vittorio Buccelli, sindaco di Nizza M., interpretato da Maurizio Martino, e Madre Elisa Roncallo, Figlia di Maria Ausiliatrice, interpretata da Silvia Stanchi, assieme a sr Paola Cuccioli, responsabile dell'Archivio Storico delle salesiane del Piemonte, si sono recati presso l'abitazione del centenario sig. Luigi Frola, che ha offerto ai tre la possibilità di visionare le due cartoline postali e la foto che il padre ha prima custodito gelosamente e ha poi donato in eredità al figlio, tutte conservate in famiglia per oltre 100 anni!
Carlo Frola, uno dei fondatori della Banca di Nizza, ricevette almeno due lettere da Madre Elisa quando era prigioniero di guerra N. 57010 nel Lager C a Josefstadt. Carlo aveva anche due sorelle che sono diventate Figlie di Maria Ausiliatrice, una delle quali partita missionaria per l'America Latina quando era ancora novizia.
Ai 3 “illustri” ospiti è stata riservata una calda accoglienza da parte del signor Luigi e di sua figlia, accoglienza accompagnata dalla narrazione di tanti suggestivi aneddoti, propri di anni ormai lontani della prima parte del Novecento nicese.
Una foto ricordo ha concluso il gradito incontro.