I numeri del Bollettino Salesiano dal 1877

NEWS

Le vostre notizie >> Napoli, in piazza per ribadire il diritto alla felicità dei bambini

Mercoledì 2 ottobre in piazza Plebiscito a Napoli, dalle 10.00 alle 13.00 l'Istituto Salesiano Don Bosco Napoli, grazie al progetto "Dare di più a chi ha avuto di meno", un progetto selezionato da Con i Bambini nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, è stato presente alla festa ispirata alla “Convenzione dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza” promossa dall'Assessorato alla Scuola e all'Istruzione del comune di Napoli dal titolo “Il diritto alla Felicità - Tutt'egual song' 'e creature”, aperta alla città per rendere partecipe la società tutta.
Al centro della piazza musica e molti testimoni di diritti. Intorno spazi tematici occupati da atelier attraverso cui bambine e bambini hanno potuto sperimentare numerose attività ludico/ricreative pensate a partire dai valori fondanti della Convenzione: “diritto alla felicità del conoscere e dell'abitare, al gioco e all'espressione libera, all'acqua al benessere e alla salute, all'identità e alla differenza, alla pace, alla creatività e alla cultura.” Il tema scelto dai Salesiani di Napoli è stato Identità/ Differenze, nell'atelier assegnato è stato allestito uno spazio nel quale tramite un percorso interattivo dove i bambini hanno potuto conoscere e provare le e attività.
“Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell'ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un'intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l'impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD”.