I numeri del Bollettino Salesiano dal 1877

I NOSTRI SANTI

A CURA DI PIERLUIGI CAMERONI, postulatore generale - postulazione@sdb.org

Una costellazione di santi

Occorre esprimere profonda gratitudine e lode a Dio per la santità già riconosciuta nella Famiglia Salesiana di don Bosco e per quella in via di riconoscimento.

Elenco al 31 dicembre 2017
La Postulazione interessa 169 tra Santi, Beati, Venerabili, Servi di Dio, per un totale di 51 cause.

SANTI (9)
san Giovanni Bosco, sacerdote (data di canonizzazione: 1 aprile 1934) - (Italia)
san Giuseppe Cafasso, sacerdote (22 giugno 1947) - (Italia)
santa Maria D. Mazzarello, vergine (24 giugno 1951) - (Italia)
san Domenico Savio, adolescente (12 giugno 1954) - (Italia)
san Leonardo Murialdo, sacerdote (3 maggio 1970) - (Italia)
san Luigi Versiglia, vescovo, martire (1 ottobre 2000) - (Italia-Cina)
san Callisto Caravario, sacerdote, martire (1 ottobre 2000) - (Italia-Cina)
san Luigi Orione, sacerdote (16 maggio 2004) - (Italia)
san Luigi Guanella, sacerdote (23 ottobre 2011) - (Italia)

BEATI (118)
beato Michele Rua, sacerdote (data di beatificazione: 29 ottobre 1972) - (Italia)
beata Laura Vicuña, adolescente (3 settembre 1988) - (Cile-Argentina)
beato Filippo Rinaldi, sacerdote (29 aprile 1990) - (Italia)
beata Maddalena Morano, vergine (5 novembre 1994) - (Italia)
beato Giuseppe Kowalski, sacerdote, martire (13 giugno 1999) - (Polonia)
beato Francesco Kęsy, laico, e 4 compagni martiri (13 giugno 1999) - (Polonia)
beato Pio IX, papa (3 settembre 2000) - (Italia)
beato Giuseppe Calasanz, sacerdote, e 31 compagni martiri (11 marzo 2001) - (Spagna)
beato Luigi Variara, sacerdote (14 aprile 2002) - (Italia-Colombia)
beato Artemide Zatti, religioso (14 aprile 2002) - (Italia-Argentina)
beata Maria Romero Meneses, vergine (14 aprile 2002) - (Nicaragua-Costa Rica)
beato Augusto Czartoryski, sacerdote (25 aprile 2004) - (Francia-Polonia)
beata Eusebia Palomino, vergine (25 aprile 2004) - (Spagna)
beata Alexandrina M. Da Costa, laica (25 aprile 2004) - (Portogallo)
beato Alberto Marvelli, laico (5 settembre 2004) - (Italia)
beato Bronislao Markiewicz, sacerdote (19 giugno 2005) - (Polonia)
beato Enrico Saiz Aparicio, sacerdote, e 62 compagni martiri (28 ottobre 2007) - (Spagna)
beato Zeffirino Namuncurà, laico (11 novembre 2007) - (Argentina)
beata Maria Troncatti, vergine (24 novembre 2012) - (Italia-Ecuador)
beato Stefano Sándor, religioso, martire (19 ottobre 2013) - (Ungheria)
beato Tito Zeman, sacerdote, martire (30 settembre 2017) - (Slovacchia).

VENERABILI (16)
ven. Andrea Beltrami, sacerdote (data del Decreto super virtutibus: 15 dicembre 1966) - (Italia)
ven. Teresa Valsè Pantellini, vergine (12 luglio 1982) - (Italia)
ven. Dorotea Chopitea, laica (9 giugno 1983) - (Spagna)
ven. Vincenzo Cimatti, sacerdote (21 dicembre 1991) - (Italia-Giappone)
ven. Simone Srugi, religioso (2 aprile 1993) - (Israele-Palestina)
ven. Rodolfo Komorek, sacerdote (6 aprile 1995) - (Polonia-Brasile)
ven. Luigi Olivares, vescovo (20 dicembre 2004) - (Italia)
ven. Margherita Occhiena, laica (23 ottobre 2006) - (Italia)
ven. Giuseppe Quadrio, sacerdote (19 dicembre 2009) - (Italia)
ven. Laura Meozzi, vergine (27 giugno 2011) - (Italia-Polonia)
ven. Attilio Giordani, laico (9 ottobre 2013) - (Italia-Brasile)
ven. Giuseppe Augusto Arribat, sacerdote (8 luglio 2014) - (Francia)
ven. Stefano Ferrando, vescovo (3 marzo 2016) - (Italia-India)
ven. Francesco Convertini, sacerdote (20 gennaio 2017) - (Italia-India)
ven. Giuseppe Vandor, sacerdote (20 gennaio 2017) - (Ungheria-Cuba)
ven. Ottavio Ortiz Arrieta, vescovo (27 febbraio 2017) - (Perù)

SERVI DI DIO (26)
(elenco in base al punto di avanzamento della causa)
Elia Comini, sacerdote (Italia)
Augusto Hlond, cardinale (Polonia)
Ignazio Stuchly, sacerdote (Repubblica Ceca)
Giuseppe Guarino, cardinale (Italia)
Antonio de Almeida Lustosa, vescovo (Brasile)
Carlo Crespi Croci, sacerdote (Italia-Ecuador)
Costantino Vendrame, sacerdote (Italia-India)
Giovanni Swierc, sacerdote e 8 compagni, martiri (Polonia)
Oreste Marengo, vescovo (Italia-India)
Carlo Della Torre, sacerdote (Italia-Thailandia)
Anna Maria Lozano, vergine (Colombia)
Matilde Salem, laica (Siria)
Andrea Majcen, sacerdote (Slovenia)
Carlo Braga, sacerdote (Italia-Cina-Filippine)
Antonino Baglieri, laico (Italia)
Antonietta Böhm, vergine (Germania-Messico)
Rodolfo Lunkenbein, sacerdote (Germania-Brasile) e Simão Bororo, laico (Brasile) martiri