I numeri del Bollettino Salesiano dal 1877

I NOSTRI SANTI

A CURA DI PIERLUIGI CAMERONI, postulatore generale - postulazione@sdb.org

Coloro che ricevessero grazie o favori per intercessione dei nostri beati, venerabili e servi di Dio, sono pregati di segnalarlo a postulazione@sdb.org

IL SANTO DEL MESE
In questo mese di ottobre preghiamo per la beatificazione del venerabile Andrea Beltrami, di cui ricorre il 50° di Venerabilità (15 dicembre 1966) e del venerabile monsignor Vincenzo Cimatti di cui ricorre il 25° di Venerabilità (21 dicembre 1991).

PREGHIERA AL VENERABILE BELTRAMI

Dio, nostro Padre,
che hai fatto risplendere un raggio di infinito amore
nel tuo sacerdote Andrea Beltrami, salesiano,
noi ti ringraziamo.
Sostenuto da grande fervore eucaristico,
egli ti ha offerto generosamente
la sua giovane vita nel lavoro apostolico
e nella sofferenza dei suoi ultimi anni,
vissuta con Cristo sulla croce.
Tu gli hai donato di sperimentare gioia
nell'abbandono filiale alla tua volontà.
Concedi a noi di seguire il tuo Figlio Gesù,
nei giorni della gioia e in quelli della prova,
con lo stesso amore che ha caratterizzato
la breve e intensa vita di questo tuo fedele ministro.
Ti supplichiamo di voler glorificare questo tuo servo
e di concederci, per sua intercessione,
la grazia che ti chiediamo...
Per Cristo nostro Signore. Amen.

PREGHIERA AL VENERABILE CIMATTI

O Gesù, mite ed umile di cuore,
che mediante il tuo fedele servo,
il venerabile Vincenzo Cimatti,
hai voluto manifestarci la bontà del Padre celeste,
concedici a sua imitazione una santa allegria,
fedeltà nell'esecuzione del nostro dovere
e un'attiva unione fra noi e con te
nella carità e nella preghiera.
Ti supplichiamo, per l'intercessione della tua
Santissima Madre Maria Ausiliatrice,
di affrettare la glorificazione del tuo servo fedele
e di concederci, per sua intercessione,
la grazia che ti chiediamo...
Amen.

Ringraziano

Ringraziamo san Domenico Savio per la nascita di Gabriele.
Marco e Donatella

Ringrazio ogni giorno di cuore san Domenico Savio per avermi fatto provare la gioia della maternità con la grazia della nascita delle mie gemelline Giorgia e Sofia. Gli abitini del Santo li ho messi nelle loro cullette così le accompagnano ogni notte nei sogni.
Simona Reitano, Wuerzburg (Germania)

Desidero ringraziare di tutto cuore san Domenico Savio. Le mie figlie sono nate a distanza di cinque anni una dall'altra, nel '90 e nel '95, e da allora le ho sempre affidate a lui. Quest'anno sia Selenia sia Jessica sono diventate mamme di due maschietti, Nathan e Aiden, affidati al santo delle culle tramite l'abitino che per loro avevo richiesto. Arrivò prima delle ecografie con nastro azzurro, un chiaro segnale, e per la quale non smetterò mai di ringraziarlo.
Salvatore Serratore, Lentini (Sr)

Mi sento in dovere di ringraziare testimoniando una grazia ricevuta per intercessione della beata Alexandrina Maria da Costa. Mio marito, dopo aver subito due operazioni al cuore, si ammalò di artrite addominale. In seguito gli si chiuse l'uretere sinistro. Essendo infermiera, mi resi conto che la situazione era grave e c'era pericolo che fosse necessario asportare il rene. Una sera, prima di addormentarmi, con fervida preghiera mi rivolsi a Maria. Nell'ultima parte della notte m'è parso di vedere il volto sorridente della beata Alexandrina. Al mio risveglio mi sono ricordata di avere una sua immagine con la preghiera alla beata; così dissi a mio marito di pregare la Alexandrina. Trascorsi quattro mesi, il medico mi confermò che l'uretere era ritornato morbido: si poteva avere ormai la certezza che il rene e l'uretere erano guariti. Una successiva ecografia praticata dal medico ne dava conferma. Io e mio marito siamo onorati d'essere stati graziati dalla beata Alexandrina; per questo preghiamo il Signore affinché sia proclamata santa.
De Paoli Antonietta, S. Giustina Bellunese (BL)