I numeri del Bollettino Salesiano dal 1877
  • Il BS di Giugno 2018
  • Il BS di Maggio 2018
  • Il BS di Aprile 2018
  • Il BS di Marzo 2018
  • Il BS di Febbraio 2018
  • Il BS di Gennaio 2018
  • Il BS di Dicembre 2017
  • Il BS di Novembre 2017
  • Il BS di Ottobre 2017
  • Il BS di Settembre 2017
  • Il BS di Luglio 2017
  • Il BS di Giugno 2017
  • Il BS di Maggio 2017
  • Il BS di Aprile 2017
  • Il BS di Marzo 2017
  • Il BS di Febbraio 2017
  • Il BS di Gennaio 2017
  • Il BS di Dicembre 2016
  • Il BS di Novembre 2016
  • Il BS di Ottobre 2016
  • Il BS di Settembre 2016
  • Il BS di Luglio 2016
  • Il BS di Giugno 2016
  • Il BS di Maggio 2016

Il Bollettino Salesiano di Giugno 2015

icona-editoriale-rettore.png

RETTOR MAGGIORE: Benvenuto papa Francesco!

IL MESSAGGIO DEL RETTOR MAGGIORE DON ÁNGEL FERNÁNDEZ ARTIME Benvenuto papa Francesco! Il dono di una spiritualità mariana e missionaria Quando monsignor Jorge Bergoglio era vescovo ausiliare e poi arcivescovo di Buenos Aires, ogni 24 del mese faceva una scappata nella Basilica di Maria Ausiliatrice in metropolitana o in bus per “saludar a la Madre Auxiliadora” e farsi una chiacchierata con la Madonna. Il cardinale appariva nelle ore non frequentate dai fedeli, saliva nella cappella in alto di questa imponente e magnifica chiesa, s'inginocchiava in un banco nascosto da un pilastro e lì, ai piedi della statua benedetta da don Bosco, pregava a lungo. È per ... Leggi tutto

icona-posta-bs.png

LA POSTA DEL BS

icona-salesiani-nel-mondo.png

SALESIANI NEL MONDO

SALESIANI NEL MONDO ANS Yemen Anche i Salesiani nella furia della guerra I Salesiani sono presenti nello Yemen da 28 anni. La loro presenza, dipendente dall'Ispettoria di India-Bangalore, è dovuta all'invito ricevuto dal Vicariato apostolico di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi, e si è sviluppata in 4 presenze: a Sana'a, la capitale, e ad Aden, Taiz e Hodeida. Ecco la loro drammatica testimonianza sugli ultimi avvenimenti nel paese, alle prese con una guerra civile e i bombardamenti della coalizione guidata dall'Arabia Saudita Partire o restare? S'intensificano gli scontri ad Aden, nello Yemen. Il primo aprile, i ribelli hanno ... Leggi tutto

icona-fino-ai-confini-del-mondo.png

FINO AI CONFINI DEL MONDO

FINO AI CONFINI DEL MONDO A CURA DELL'ANS - www.infoans.org PERÙ. Un progetto contro la cecità Yakuam è un progetto ideato dalla Fundación Don Bosco, diretta da don Raúl Acuña Gallo, con l'appoggio del Viceministro della Sanità del Perù, per combattere una malattia che causa cecità tra gli indigeni delle missioni salesiane di San Lorenzo e Kutyunsa. Un gruppo di medici si è recato nelle missioni apportando le cure necessarie per la salute oftalmologica a 200 persone. Inoltre sono state effettuate le analisi a oltre 145 persone per trovare un trattamento efficace contro questa malattia e i risultati sono stati inviati ai ... Leggi tutto

icona-bs-news.png

NEWS

La Fondazione DON BOSCO NEL MONDO, con l'evento del Concerto di Natale 2017, sostiene il progetto contro lo sfruttamento dei bambini delle miniere della Repubblica Democratica del Congo.
Sotienilo anche tu inviando un SMS solidale al 45549.

... Leggi tutto