I numeri del Bollettino Salesiano dal 1877

Il Bollettino Salesiano del 1988

N. 1
1 gennaio

QUESTO NUMERO - ALLA FAMIGLIA SALESIANA E AGLI AMICI - Si apre l'anno del centenario nel segno di Don Bosco vivo - Cento anni fa il doloroso annuncio fra un coro unanime di ammirazione - Nel suo tempo e nella sua città, ma già nel futuro e nel mondo - Un secolo tra intimismo spirituale, impegno sociale, e nuove consapevolezze - Da Castelnuovo a Valdocco (con tanti cambiamenti) lungo un itinerario ricco di messaggi - Una vita donata a Dio e all'uomo - La devozione a Maria Ausiliatrice - A cent'anni l'oratorio è sempre una scommessa - Dal gioco dei bussolotti all'invenzione dei media - Ma la missione continua

N. 2
15 gennaio

FAMIGLIA SALESIANA IN FESTA

N. 3
1 febbraio

LETTERE DAL MONDO - CRONACHE SALESIANE - AVVIATE A TORINO E IN TUTTO IL MONDO LE CELEBRAZIONI PER IL CENTENARIO - Lo studente delle otto beatitudini - Il diritto di credere - Va e viene dalla Cina Popolare il missionario dei lebbrosi - A contatto con la gente (e a volte con la guerra) il volontario lavora per lo sviluppo dell'Africa - Trecento ragazzi, l'esercito urlante di Dio - Compie 25 anni la facoltà di Lettere dell'Università salesiana - Così il «San Benedetto festeggia il doppio Centenario

N. 4
15 febbraio

LA VICENDA DI DON BOSCO

N. 5
1 marzo

Torino una delle capitali spirituali del mondo - Da tutto il mondo a Torino attorno a Don Bosco Padre e Maestro - Un santo presente al suo tempo ma con lo sguardo al futuro - Giornali e TV aperti a Don Bosco per un eccezionale tributo di omaggio - Un congresso pedagogico molto applaudito - Disponibili per Cristo - Essere come Maria presenza d'amore nel mondo - Viaggio all'interno della esperienza missionaria salesiana nel Madagascar - Ho scoperto l'efficacia anche in Africa del patrimonio educativo di Don Bosco - Don Bosco raccontato dai ragazzi

N. 6
15 marzo

LETTERA DEL SANTO PADRE NEL CENTENARIO DELLA MORTE DI SAN GIOVANNI BOSCO

N. 7
1 aprile

LETTERE DAL MONDO - Un Santo sempre nuovo fra scultori pittori e medaglisti - I giovani e la biotecnologia : un interesse da indirizzare verso scelte di vita - «Agli scienziati diciamo : non tutto il possibile è lecito - Dalla gioventù del Terzo Mondo la spinta all'autosviluppo - Una enciclica tutta da vivere - L'educazione allo sviluppo comincia dalla conoscenza - Il cardinale salesiano si batte per il dialogo unica via d'uscita alla crisi del Nicaragua - Quella musica cara più al cuore che alle orecchie

N. 8
15 aprile

LA «PROMESSA» E LA CONSEGNA DELL'ATTESTATO

N. 11
15 giugno

MESSAGGIO AI GIOVANI NEL CENTENARIO DELLA MORTE DI DON BOSCO

N. 12
1 luglio

«lo sono qui a ringraziarvi» - Tremila penne nere a Valdocco - Il grande cuore dei giovani messicani batte per Don Bosco - Più vicini le istituzioni e coloro che hanno fatto una scelta di solidarietà - Senza confini la presenza di Don Bosco nel mondo - Catechisti per una Chiesa missionaria - Nell'educazione dei figli sono molti i genitori a rischio - L'avventura umana e salesiana in settemila pezzi - Non solo violenza verso i bambini ma anche tanti gesti d'amore - A cent'anni dall'ultimo contratto che portò i figli di Don Bosco in Ecuador

N. 13
1 settembre

LETTERE DAL MONDO - A Torino i giovani si confrontano con il messaggio di Don Bosco alla luce del Concilio - Il modello di sviluppo dei mondo industrializzato favorisce il disimpegno (e nei paesi poveri va ancora peggio) - Sulle orme dei ragazzi dell'oratorio di Valdocco - I volontari salesiani organizzati dal VIDES puntano a promuovere la donna del Terzo Mondo - Meno di 30 anni, voglia di impegnarsi (e qualche problema) : ecco il «Gex» - Con eroico sacrificio la ragazza delle Ande ha offerto la vita per la salvezza della madre - Un cammino spirituale fatto di gioiosa testimonianza nel quotidiano - La scuola salesiana tra memoria e profezia - Quale modello concreto di oratorio? L'esperienza di S . Donà di Piave - Formazione professionale per combattere la disoccupazione giovanile - Da responsabili nel tempo libero - Un grande puzzle di carta stampata per trasmettere modelli e valori - La speranza lega il dialogo di Giovanni Paolo Il con le nuove generazioni

N. 14
1 ottobre

Il Papa, i giovani, Don Bosco - Le tappe della visita - Con festoso impegno il «Confronto DB 88» ha approfondito i temi della condizione giovanile - Un grande movimento per essere protagonisti e cambiare la società - Dai giovani una svolta - Cascate di musica e tante canzoni per inneggiare alla vita - Capaci di dialogo, ardimentosi convinti aperti alla speranza - Guardando sul piazzale - Un raggio di esultanza sul Colle delle beatitudini giovanili - A colloquio con sessantamila giovani - «Questo gaudio sia noto a tutti gli uomini» - Il conteggio ha detto cinquecentomila - Riflettori della stampa puntati su Torino (con qualche stonatura)

N. 15
15 ottobre

I Cooperatori Salesiani nella Chiesa

N. 16
1 novembre

Le mani e il cuore di Don Bosco secondo Papa Montini - Non si può vivere senza una prospettiva - Don Ulla : una stella nel nome della libertà - Questo «Don Bosco» ha un'anima - Educare la donna a raccogliere la sfida per essere se stessa nella realtà contemporanea - Don Bosco fra i giovani dello Sri Lanka «assaggio di paradiso» turbato dalla guerriglia - «Noi saremo sempre amici» - La storiografia donboschiana fra pigrizia, luoghi comuni e serietà

N. 17
15 novembre

STRENNA DEL RETTOR MAGGIORE PER IL 1989